English
Promeco advanced waste technology

PED Promeco Eco Dryer

PED

Il Promeco ECO Dryer è stato concepito per rispondere all’esigenza di ridurre l’umidità e compattare diversi materiali.
Può essere utilizzato per trattare materiali diversi, quali:

  • Film in polietilene/polipropilene da linee di lavaggio
  • Plastiche miste
  • CDR
  • Scarti dalla pulperizzazione di Tetrapak

Concepita per essere soprattutto affidabile e versatile, questa macchina consente di rimuovere l’umidità – dal 30 al 10% nel caso di materiale da linee di lavaggio film), aumentare la densità apparente del materiale trattato, anche sino a un fattore 10, più in generale di compattare il materiale trattato.

Funzionamento

L’alimentazione della macchina avviene scaricando il materiale da una tramoggia di carico.
All’interno della macchina, una coclea trasporta il materiale e lo compatta, permettendone l’asciugatura.
L’acqua rimossa fuoriesce dai piccoli fori di una griglia e viene raccolta al di sotto della macchina.
Di fronte alla macchina è installato un cilindro idraulico, che regola la bocca d’uscita attraverso la quale passa il materiale. Questa regolazione permette di aumentare la pressione e massimizzarne il compattamento del materiale in uscita.
L’azione del cilindro idraulico è controllata da PLC e regolata in funzione dell’assorbimento di corrente da parte del motore della macchina.

Descrizione

Il PROMECO Eco Drier PED 400-18 ha la seguente configurazione:

Descrizione  
Tramoggia di carico mm 1.000x1.200x800h
Corpo macchina  
Motore principale kW 18,5
Centralina idraulica kW 0,55
Sistema di controllo PLC Siemens

Caratteristiche tecniche

  • Ingombri totali: mm 5.000 x 1.300 x 2.000 h
  • Peso totale : kg 2.500
  • Nr. 1 coclea : mm Ø 400x850
  • Motore principale: kW 18,5 – 4 poles – 30 rpm
  • Max pressione: bar 180
  • Olio: lt 10