La Centrifuga Promeco PEC è specificamente disegnata per la separazione dell’acqua dalle plastiche.

 Rifiuti trattabili:

  • Film
  • PE-PP
  • Plastiche miste
  • RDF
  • Rifiuti di cartiera
  • Tetrapack

 

PEC Centrifuge 3D

 

Il materiale in ingresso viene caricato in un piccolo bunker d’alimentazione, dove una coclea dosa e porta il materiale nel cestello rotante di asciugatura, che gira ad una velocità molto elevata.
La forza centrifuga è esercitata sul materiale, che è spinto in direzione della superficie interna del cestello e viene asciugato. L’acqua viene raccolta nella parte inferiore della macchina.
Una coclea interna al cestello permette l’avanzamento del materiale e la continua pulizia della superficie interna del cestello; inoltre mischia continuamente il materiale, ottimizzando l’efficienza del processo.

 

 

 

 

 

PEC Centrifuge Foto

 

Configurazione

 

PEC Configurazione

Particolare interno

   PEC Configurazione 2

 

 

Caratteristiche principali

 

L’intera struttura può sopportare carichi pesanti, tutti i componenti sono forti e solidi, le forze sono bilanciate.

  • Continua lubrificazione automatica dei cuscinetti
  • Continua lubrificazione automatica dei cuscinetti
  • Tempo ridotto per le manutenzioni
  • Velocità regolabile di motore e degli ugelli
  • Ottima capacità di asciugatura per ogni tipo di materiale
  • PEC può essere azionato sia automaticamente che manualmente

 

Download

 

download pdf

Catalogo Centrifuga Promeco Eco Centrifuge PEC